Il deserto - il vuoto apparente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il deserto - il vuoto apparente

Messaggio Da Haryn il Mer Ott 08, 2014 9:55 am

Mi sono sempre chiesta cosa fossero quelle sfere secche e polverose che attraversavano la scena nei vecchi film western che guardavo da bambina. Beh...oggi l'ho scoperto...e lo condivido con voi.



Queste piante sono note soprattutto per una peculiarità condivise da alcune sue specie, in particolare S. tragus: in autunno, il cespuglio di alcune specie annuali si stacca dalle radici e forma una "palla" vegetale che, sospinta dal vento, rotola lontano percorrendo anche grandi distanze nei territori pianeggianti dove tali piante sono solite crescere; permettendo in questo modo la dispersione dei semi. Questa curiosa formazione vegetale, chiamata rotolacampo (tumbleweed in lingua inglese), è tanto diffusa da essere diventata nell'immaginario collettivo quasi un simbolo dei deserti centro e nord americani, nei quali è una presenza costante del paesaggio nelle giornate ventose autunnali.

fonte: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Haryn
Admin

Messaggi : 583
Data d'iscrizione : 08.09.14
Età : 49

Vedi il profilo dell'utente http://alba.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il deserto - il vuoto apparente

Messaggio Da Ospite il Lun Ott 13, 2014 12:08 pm

Ce ne tantissime varietà. Da noi si chiama barba di frate, si usa in cucina, si mette ovunque, previa bollitura anche nelle frittate.
O perlomeno mia sorellame l'ha spacciata per tale, ho cercato in rete sembra sia vero, l'alternativa sarebbe farela barba a mia sorella

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum